The Easy Way Italian

Le Vie Verdi

01/07/2017

Le vie verdi sono itinerari ideali da percorrere in bici o camminando.

In Spagna esistono piú di 2.500 km di infrastrutture ferroviarie in disuso, trasformate in itinerari cicloturistici e di escursionismo reperibili all’interno del programma Vie Verdi, coordinato dalla Fondazione delle Ferrovie Spagnole. 


La ferrovia, il tracciato di trasporto piú ecologico, ci offre nuove forme di locomozione non motorizzata attraverso le linee ferroviarie fuori servizio. 





In Spagna erano presenti nel 1993 piú di 7.600 km di linee con servizio ferroviario interrotto o che non arrivarono mai ad attivarlo per inconcludenza dei lavori di costruzione.



Questo patrimonio di grande valore storico e culturale, viene salvato dall'oblio e totale scomparsa, dal momento che offre un enorme potenziale per sviluppare iniziative di riutilizzazione a fini ecoturistici, in base alle nuove esigenze sociali.















 






Dal 1993 queste antiche linee ferroviarie sono state adattate per essere percorse da viaggiatori differenti da quelli che transitavano in treno: cicloturisti, escursionisti e persone con disabilità.











Esistono 4 itinerari disponibili nella provincia di Valencia:


Via Verde di Ojos Negros - 67,7 km


La Via Verde di Ojos Negros tra Teruel e la costa valenziana é, per il momento, la Vía Verde piú lunga della Spagna. Data la sua lunghezza di 160 km, si é divisa in due tratti. 

La Valle del fiume Palacia é il punto da dove inizia questa tappa ferroviaria, Sierra Manera. Dall'altopiano di Barracas, ai piedi della serra di Javalambre, la Via Verde di Ojos Negro discende fino al ricco orto valenziano, sulla costa del Mediterraneo.  


Via Verde della Safor - 7 km

Il rettilineo dei fiori d'arancio.

Il lungo rettilineo tra gli aranci della Vía Verde de la Safor è il cammino migliore per avvicinarsi ai campi della Huerta Sur a sud di Valencia, tra il labirinto di canali e il profumo di arance.



Via Verde di Xurra - 15 km

Una Vía Verde tra gli aranci nei dintorni di Valencia.

La regione denominata Horta Nord di Valencia è attraversata da due linee ferroviarie che hanno origine a Valencia: quella della ferrovia della Generalitat Valenciana (FGV), che arriva fino a Rafelbunyol, e quella della Renfe, verso Barcelona. Oltre a queste esisteva una terza linea ferroviaria che oggi è stata smantellata, che attraversava questa regione seguendo un cammino rettilineo. Una via verde recupera parte di questo percorso tra gli aranci.


Via Verde di Lliria - 6 km


Itinerario pianeggiante e rilassante tra monti e campi della pianura della regione Camp del Turia. Tra Lliria e Benaguasil con punto di arrivo nel Parco Naturale del Turia.


Condividi



POST RECENTI

Inverno a Valencia

08/11/2017
Se pensi che la stagione migliore per visitare Valencia sia l'estate, non hai del tutto ragione.

Le Vie Verdi

01/07/2017
Le vie verdi sono itinerari ideali da percorrere in bici o camminando.

Valencia con i Bambini

17/06/2017
Il clima di Valencia è ideale per le attività all'aperto con i bambini. Pertanto presentiamo qui i migliori giardini e parchi per bambini, dove possono giocare e godere dei servizi creati appositamente per loro.